Massimo Cresta – L’uomo, il cibo e il territorio.

    Maria Grazia Caso

    L’uomo, il cibo e il territorio. Elementi di ecologia e geografia dell’alimentazione di Massimo Cresta (Monteleone ,1995)

    L’alimentazione rappresenta oggi un tema di grande interesse in ambito biologico, sociologico ed economico per il dibattito che provoca sui problemi di sottoalimentazione nei Paesi in via di Sviluppo e su quelli di sovralimentazione nei Paesi sviluppati. Attraverso l’analisi della situazione alimentare e nutrizionale in 137 Paesi, il libro esamina la situazione alimentare mondiale, il ruolo svolto dall’ambiente fisico, sociale ed economico nel determinare le varie tipologie alimentari, le loro origini storiche, la loro evoluzione nel tempo e le conseguenze che ne derivano per la salute delle popolazioni. Una parte del libro illustra le linee strategiche delle politiche adottate, a livello nazionale ed internazionale, per giungere ad una condizione in cui i consumi alimentari siano completamente adeguati agli effettivi bisogni di tutta l’umanit√†. Il testo √® corredato da 18 carte geografiche raffiguranti i consumi nel mondo dei principali cereali e gruppi di alimenti, gli apporti di energia alimentare, di proteine e di grassi di origine vegetale e animale, e alcuni indicatori socio-economici (Indice dello Sviluppo Umano, Consumi di energia commerciale, Prodotto Interno Lordo, mortalit√† infantile). Un’ampia documentazione fotografica illustra aspetti rilevanti del confronto tra l’uomo e l’ambiente nei vari continenti.